Come si utilizza Periscope in cattivo modo?

Come si utilizza Periscope in cattivo modo?

Periscope sta riscuotendo un notevole successo, dovuto sicuramente alla forte spinta data dalle Tweet Star, che subito lo hanno adottato per essere sempre più a contatto con i loro fan, ma anche ad una semplicità di utilizzo.
 Come si utilizza Periscope in cattivo modo

Cos’è Periscope?

In poche parole Periscope ti da la possibilità di fare streaming, quindi riprendere da cellulare/tablet, e mandarlo direttamente in onda senza aspettare nessun caricamento di video, permessi ecc. tutto quello che c’è su Periscope è in diretta…Live!!!!

Come si Utilizza Periscope?

L’utillizzo di Periscope è semplice basta avere un cellulare, o un tablet, in questo momento solo i cellulari e tablet Apple hanno la possibilità di poter utilizzare questa app.
Essendo un social, è possibile dialogare con chi ci vede, quindi mentre io guardo il tuo streaming posso scriverti, e approvare quello che fai/dici mandando dei cuoricini, che sostituiscono il concetto dei like di Facebook, inoltre, come per Twitter, c’è la possibilità di seguire persone ed essere avvisati in tempo reale quando loro faranno lo streaming…..
…..spero d’aver detto tutto in maniera sintetica e veloce, perché io non ho né un cellulare iOS ne quanto meno un tablet, però comunque sono riuscito a vedere e fare considerazioni su Periscope, come ho fatto? Leggete più avanti….

Posso vedere i video di Periscope senza averlo?

Periscope è presente anche sul web con il proprio sito, ma se io non ho un account Twitter, quindi Periscope, e nemmeno un cellulare con la mela, come faccio?
Bene a questo domanda risponde questo sito onperiscope.com una pagina web dove vanno in streaming i Periscope di tutto il mondo, secondo quale logica? Non ho idea….ma solo grazie a Veronica Gentili che ho scoperto questo sito 😉 .

Come si utilizza Periscope in cattivo modo

Come per tutti i Social che si rispetti c’è sempre un lato oscuro, un cattivo utilizzo che si fa dello strumento, e questo mio parlare è dato dal cattivo uso che si sta facendo in questi ultimi anni della rete specialmente da parte dei giovani e non solo (vedi Social Security).
Proprio in tema di sicurezza Periscope sta portando “problemi”, come? Semplice i giovani d’oggi, sempre più alla ricerca di “amicizia”, emozioni, o anche cavolate si mettono in mostra, e mettono in mostra, cose che in rete possono essere usate contro, oppure possono essere fraintese, o anche possono portare a danni seri.

La Gente non sta bene

snapshot_003Se una ragazzina, si riprende mentre ascolta la musica, non fa nulla di male..non capisco perché dovrebbe farlo, ma ci può stare…ma se si riprende mentre ascolta la musica e balla con movenze sexy, mandando dei messaggi espliciti, non è una cosa molto corretta, perché ricordo che Periscope ti da la possibilità di chattare, di vedere senza essere visto, quindi non sapremo mai chi si cela dietro quel nick che in quel momento è collegato, attenzione, ci potrebbe essere chiunque, e credo che certi messaggi sono più visti dai malintezionati, che da persone con un pizzico di cervello…
Un secondo caso che mi ha colpito è la ripresa (si parla sempre di minorenni) di un momento scolastico, l’insegnante, gli amici di classe, ovviamente, per qualcuno di loro, fatto senza saperlo, quindi sono andati in onda persone inconsapevoli, non credo che sia una cosa tanto normale….
Il web è una fonte inesauribile di conoscenza, si possono fare cose oggi, che anni fa non si pensava nemmeno, ma come c’è il buono, c’è anche il cattivo e questo “cattivo” è dato semplicemente da chi utilizza il mezzo proposto, fatto in maniera anche inconsapevole (vedi i ragazzi,giovani, ecc.) perché manca l’educazione del web; come i nostri genitori c’insegnavano a non prendere le caramelle dagli sconosciuti, dovrebbero fare lo stesso per il web….
Social Security
Vuoi conoscere altro su i Social e la sicurezza? Ho realizzato questo incontro Social Security del tutto GRATUITO che potrà tornarti utile su tante altre cose e potrà farti capire meglio l’evoluzione del web

Queste sono le altre immagini a supporto di quello che ho detto finora:

Posted in Internet, Social Network and tagged , , , .

Rispondi