Come eliminare profilo instagram

Eliminare profilo Instagram non è così semplice

Eliminare il profilo da Instagram non è un operazione così semplice come possa sembrare, i motivi possono essere accorpati in due grandi aree. La prima, Instagram è un social network e come tale, tutto quello che viene caricato in quella piattaforma è dell’azienda che mette a disposizione il suo spazio. La seconda, è che Instagram mette a disposizione le sue foto e dati, tramite le API, per poter visualizzare il contenuto del social anche all’esterno di Instagram.

Quindi come fare?

Proverò a fare un resoconto della situazione cercando di dare una mano a chi ne ha bisogno

Per la categoria Lettori Temerari vorrei menzionare Francesco BrioWeb Russo e Gioacchino Ruocco; mentre l’idea dell’articolo, e quindi anche il mio studio legato a questo tipo di argomento, la menzione va a Barbara Rustici.

Come eliminare profilo instagram

Perché eliminare profilo Instagram?

Bella domanda, o meglio, questa è una domanda che ha un infinita possibilità di risposte.

La prima cosa che mi viene in mente è per una questione di sicurezza, non per questo ho preparato anche un convegno gratuito chiamato Social Security perché la sicurezza online è importante. Qualche altro motivo potrebbe essere un doppio profilo aziendale, ecc .

però potrei parlarti di motivazioni da qui all’eternità, perché ce ne sono di tutti i gusti e per tutte le tasche, come diceva una vecchia pubblicità 😉 , ma il nodo della questione è come fare per eliminare profilo Instagram.

Instagram è benevolo sotto questo punto di vista

Devo proprio dirlo, che rispetto a qualche altro social, Instagram ha una gestione del profilo più semplice e precisa.

ATTENZIONE! Per poter eseguire tutte le operazioni su Instagram, conviene utilizzare la piattaforma da Pc e devi essere loggato con l’account che preferisci eliminare

Per poter eliminare il tuo account basta andare sul sito Instagram a questo link, dare le motivazioni per cui preferisci cancellarti dal social e procedi con l’eliminazione del tuo account, fatto.

Semplice vero?

Sembra proprio di si, adesso sei fuori dal mondo Instagram. Ci sono alcuni accorgimenti da tener presente quando ti cancelli da Instagram e sono:

  • Non puoi creare un nuovo account con lo stesso nick eliminato
  • Non puoi aggiungere il nome cancellato ad un altro già esistente
  • Non puoi riattivare il tuo account

Quindi hai capito, che se ti cancelli..ti cancelli, perdi foto, commenti, like ecc e non puoi tornare indietro.

Instagram, però, ti da l’opportunità di poter sospendere il tuo account, a cosa serve?

Perché di tanto in tanto, una pausa tra fidanzati alle volte capita, così anche Instagram te la concede 😉 Quando scegli questa modalità non perderai nulla, foto, commenti, ecc si attiva andando, sempre sul profilo web, voce modifica profilo e troverai disabilita temporaneamente il mio account.

Una volta attivata questa modalità tutto sparirà da Instagram, e potrai riattivarlo quando vuoi, però molte altre informazioni puoi trovarle a questo link.

Ma Instagram è davvero così attento alla nostra privacy?

Ni, credo sia la risposta più giusta, ti faccio un paio di esempi per farti capire.

Esempio 1.

Hai appena rotto con una persona, non vuoi che lui veda le tue foto, i commenti ecc allora cosa fai? Semplice lo blocchi, ma sei sicuro che basta? Uhm…io credo di no….

Esempio 2.

Hai appena rotto con una persona, non vuoi che lui veda le tue foto, i commenti ecc allora che fai? Blocchi l’utente e metti il profilo privato. Giusta scelta, ma la mia domanda è: Instagram è un social network, e come tale nasce per un motivo ben preciso, cioè essere presente in piazza, se blindi il tuo profilo perché sei su Instagram? E se con il tuo profilo ci lavori non è bene che tu lo tenga privato, quindi che fare?

Da entrambe le situazioni puoi capire che c’è qualcosa che non va, perché in una delle due situazioni sembra che non ci sia una via d’uscita, invece posso dirti che una via d’uscita c’è, bisogna solo essere caparbi e crederci 🙂

Il dramma di Instagram sono le API e il motore di ricerca Google

Purtroppo si, questa affermazione è vera, il problema di tutto è il motore di ricerca di Google e le API di Instagram.

Se non sai cosa sono le API clicca qui

Questo perché tramite le API di Instagram è possibile integrare le immagini all’interno di altri siti, chiamati web viewer. Il motore di ricerca, invece, ti permette di trovare il tuo account.

Mi spiego meglio.

Se hai necessità di voler vedere le foto di una persona su Instagram basta scrivere il suo nick online e trovi tutto quello che ti serve, cioè una serie di web viewer che ti mostrano tutte le immagini presenti su Instagram.

Quindi la considerazione da fare è, escludendo il profilo privato, se io ho bloccato una persona su Instagram è normale che questa può comunque raggiungere il mio account in maniera traverse? Credo proprio di no.

Di questo particolare si è accorto anche Instagram, infatti nella sua guida online esiste una domanda che dice Come faccio a rimuovere le mie immagini dalla ricerca di Google? .

Ma basta fare quello che è scritto nella guida per poter eliminare profilo Instagram dalla ricerca di Google?

Non proprio, perché Instagram non controlla siti esterni e non fa nulla per poterli moderare.

Nella pagina che ti ho linkato precedentemente trovi un po di siti che fanno da Web Viewer per le immagini di Instagram.

Da come puoi vedere non tutti hanno le pagine di cortesia per potersi cancellare dai loro sistemi, ma hanno semplicemente un account su un social network a caso, che ovviamente non assicura la rimozione del tuo profilo.

Adesso però ti spiego passo passo come devi portare avanti il discorso per poter eliminare profilo Instagram dal web.

Ecco i tre passaggi che devi fare per eliminare il tuo profilo Instagram dai web viewer.

  1. Per prima cosa collegati con il tuo profilo Instagram tramite il Pc, fatto questo vai a questa pagina . Questa è la pagina che raccoglie tutte le app, che tu hai autorizzato a poter prendere i dati dal tuo profilo, tu disattiva tutto.
  2. Adesso fai una ricerca sul web, magari aprendo Google, e digitando il tuo nick nel campo di ricerca e vedi quali sono i siti che contengono il tuo nick e aprili uno alla volta, così da poter lavorare tranquillamente e avere tutto sotto controllo.
  3. Non pensare di modificare il tuo nick, perché non servirà a nulla, alcuni siti prendono in riferimento sia il nick che l’email, quindi faresti una cosa inutile, perché i web viewer si aggiornano in automatico ma non perdono il collegamento.

Questa è la lista dei siti da cui si può eliminare profilo Instagram

Nella lista trovi alcune indicazioni su come eliminare il tuo account dai loro servizi; il link che trovi nella spiegazione rimanda direttamente alla pagina interessata per poter eseguire la richiesta o la rimozione dell’account.

  • Websta.me per potersi cancellare da questo sito devi prima registrarti, è assurdo? Ma è così, ti registri e poi vai nelle impostazioni dell’account e lo elimini. Oppure puoi mandare una email a questo indirizzo info@stagram.com .
  • Pikore.com questo è un sito più tranquillo e corretto, perché al link puoi trovare il form di richiesta per poter essere cancellato dal loro sito.
  • Iconosquare.com a questo sito devi prima registrarti per poterti cancellare.
  • Ink361.com questo sito ha cambiato la politica di gestione, non sono ancora sicuro se funzioni ancora da viewer, comunque questo è il suo profilo Twitter.
  • Gramfeed di questo sito c’è solo il profilo Twitter
  • Infinitapps.com pagina di cortesia con tutte le spiegazioni su come rimuovere l’account.
  • Instame questo web viewer ha solo la pagina Facebook.
  • Instagy anche questa realtà ha l’account Twitter per eventuali contatti.

Il tempo per poter eliminare profilo Instagram non è definito e non è uguale per tutte le piattaforme, quindi devi pazientare. Purtroppo ci sono alcuni siti che non danno nessun modo per poter eliminare profilo instagram dal web.

Sono Photo.sh e Imgrum.net, ma sicuramente ce ne sono tanti e tanti altri, che non sono riuscito a rintracciare.

Eliminato il Profilo da Instagram adesso tocca a Google

Molti dei viewer instagram alternativi sono intercettati da Google, in particolare da Google Immagini. Quindi le tue immagini saranno disponibili anche nel noto motore di ricerca per immagini.

In questo caso la situazione diventa più ostica, perché non è sicura ma soprattutto non è immediata. Partendo dal presupposto che tu hai fatto quello che hai letto finora (segnalazione al viewer instagram alternativo, profilo privato ecc.) allora non ti resta che andare a questo link Richieste di rimozione per motivi legali.

In questa pagina troverai un po’ d’informazioni che riguardano tutta la sfera della privacy e ricerca. Quello che a te interessa lo puoi trovare nella tab invio di una richiesta per motivi legali. In questa tab troverai il link strumento che ti rimanderà a questa pagina.

Non aver timore, perché non si tratta di mettere in mezzo avvocati o cosa, è una pagina che ti offre la possibilità di poter segnalare a Google dove desideri, che dei contenuti vengano rimossi dai suoi prodotti.

come-eliminare-profilo-instagram-e-da-google-immagini

Questa è la pagina che ti torverai a leggere, come puoi vedere ho selezionato Google Immagini, il prodotto da cui desideri che l’immagine sia eliminata.

Non basta selezionare solo il prodotto da cui togliere l’immagine, ma devi selezionare anche il motivo per cui toglierlo. Quello che ti può tornare utile è l’ultima voce, quella che parla della privacy europea.

Sappi che il processo è lungo, devi dare molte informazioni a riguardo, però non è difficile farlo 😉

Un ultima cosa che ti posso dire è…se hai messo il profilo privato in questi giorni, prima che tutte le tue immagini spariscono del tutto, devi aspettare che Google non le trova più. Devi sapere che Google visualizza le immagini solo quando queste sono presenti su i siti online, ma se spariscono dai siti..un po alla volta spariranno anche dal motore di ricerca.

Ripeto non è una soluzione immediata, rapida e indolore, per poter fare tutto quello che ti ho detto ci vuole del tempo e tanta pazienza. Quindi sta molto attento a ciò che pubblichi e come lo pubblichi, perché internet ha memoria, ha memoria di tutto! E chi ti parla di poter eliminare tutte le tue informazioni online, non ti dice la verità…mente.

Concludendo, ma si elimina profilo Instagram dal web?

Ad occhio e croce?

Ni, perché puoi fare tutta la trafila che ti ho spiegato finora, però alla fine dei conti uscirà sempre un nuovo servizio che ti permette di poter visualizzare le immagini di Instagram.

Quindi devi tener sempre sotto controllo il tuo nome sul web, diciamo che dovresti fare un po di Digital Reputation, perché il problema potrebbe nascere se la persona che hai bloccato continua a farsi gli affari tuoi. Quindi con conseguenze che non sto nemmeno a dire. Inoltre le tue immagini potrebbero essere associate a siti poco edificanti e che potrebbero creare dei danni d’immagine e di reputazione.

Non sei in grado di poter gestire una cosa così complessa? Allora penso che sia arrivato il momento di contattare un Social Media Manager, io sono a disposizione, se segui il link trovi tutte le informazioni su di me, oppure lascia un commento qui sotto così vedo come posso aiutarti.

Grazie mille per aver letto l’intero articolo…anzi ti chiedo, se lo ritieni opportuno, di far girare quest’articolo quindi CONDIVIDI perché ci sono un po d’informazioni interessanti…credo 😉

Immagine offerta da Stuart Miles

Posted in Internet, Social Network and tagged , , , , , , .

4 Comments

  1. Le mie foto su google compaiono a causa di Imgrum ma non riesco a toglierle … come posso fare? Grazie mille in anticipo.

  2. Ciao e grazie per avermi scritto. Il sito imgrum è uno di quei viewer che sta creando non pochi problemi, infatti se ti fai un giro nella loro pagina Facebook tra i messaggi lasciati in pagina, vedrai che in molti come te hanno richiesto la rimozione.
    Hai fatto bene a mettere il profilo in modalità privata così non verranno più prese le immagini.
    Ora il tuo problema è Google Immagini, per quello devi aspettare che queste vengono “dimenticate” da Google, perché con il tempo, se Google non potrà più accedere a quelle foto le eliminerà di conseguenza dalla sua ricerca.
    Invece se vuoi provare ad accelerare la segnalazione e quindi la, probabile, successiva rimozione puoi leggere questo link

    https://support.google.com/legal/answer/3110420?hl=it

    E poi questo strumento

    https://support.google.com/legal/troubleshooter/1114905

    Da come puoi vedere nello strumento ti viene richiesto di segnalare lo strumento da dove si vuole rimuovere l’elemento, fatto questo poi devi dare la motivazione.
    Questa prassi può accelerare la segnalazione, però non posso darti una sicurezza, perché purtroppo dal web non tutto può essere cancellato, qualcosa rimarrà sempre, quindi mi raccomando sta attenta 😉

    ps. cercherò di spiegare meglio questi passaggi nell’articolo, dammi del tempo 😉 tu nel frattempo continua a controllare 🙂

  3. Ciao, stesso problema con Imgrum, hanno rimosso il mio profilo sul loro sito (su mia richiesta) e io ho impostato profilo privato su instagram, ma le immagini continuano ad apparire nella ricerca Google (anche alcune che ho cancellato da instagram stesso!)… Ho usato la “rimozione pagina obsoleta” delle varie foto e link, spariscono dalla ricerca ma dopo qualche giorno ricompaiono… l’unico modo è la richiesta di rimozione per motivi legali? altrimenti quanto tempo dovrei attendere prima che Google le “dimentichi”? Grazie, anche per l’articolo molto utile!

  4. Ciao DooDa, il mio grazie lo dico a voi utenti che mi leggete 🙂 e che soprattutto condividete questo progetto con condivisioni, commenti ecc.
    Hai fatto tutto quello che potevi fare, scegliere di fare anche la rimozione per motivi legali…non mi sembra una buona scelta, io direi di fermarti qui e dare il tempo a Google di eliminarti un po’ alla volta dal suo database.
    Vorresti conoscere il tempo di tutto questo!?!?!?
    Purtroppo non saprei dirtelo, ma diciamo che accade quanto meno te lo aspetti 😉
    Se c’è dell’altro chiedi pure, anzi se hai qualche suggerimento sull’articolo per poterlo migliorare sono tutto orecchi 😀
    Grazie ancora 🙂

Rispondi