La struttura delle inserzioni di Facebook Ads

La struttura delle inserzioni di Facebook Ads

Campagna, Inserzione…Gruppo di Inserzioni…sai qual è la differenza?

Questa è la base del Facebook Ads, è l’abc di un buon Social Media Manager, perché se non conosci la differenza tra queste tre categorie ti sarà più difficile e macchinoso dover lavorare nel Facebook Marketing.

Adesso mi muoverò con calma cercando di spiegarti tutto quello che c’è da sapere su questa categorizzazione di Facebook Ads.

Il buon Facebook per poterti aiutare nella tu analisi pubblicitaria ha pensato bene di spezzare i processi di creazione di una pubblicità sul noto social network.

In questo modo ha creato una struttura verticale dove il vertice corrisponde alla voce Campagna, per finire all’Inserzione.

Che cos’è la Campagna su Facebook?

campagna facebook ads

La Campagna è il primo passo nella creazione delle Ads su Facebook. Essendo il primo passo è anche il più importante perché ne sancisce il motivo per il quale si realizza quella particolare Campagna. Ad oggi gli obiettivi che è possibile selezionare sono ben definiti e chiari.

tabella campagna facebook ads

Da come puoi vedere nell’immagine Facebook offre dei suggerimenti per poter scegliere l’obiettivo giusto. Questo passaggio lo devi fare con attenzione e farlo rientrare in una strategia generale di Ads su Facebook, perché è in questo punto che potrai scegliere come raggruppare e selezionare le tue inserzioni.

Il Gruppo di Inserzioni il fulcro della strategia per Facebook Ads

gruppo di inserzioni facebook ads

In questa punto, Gruppo di Inserzioni, è presente tutta l’ossatura di una inserzione creazione del Pubblico, Posizionamenti (se farlo visualizzare nel feed, a destra ecc.) e infine il Budget e programmazione, cioè quanto investire, come farlo e in che modalità.

Questo blocco è quello su cui ogni inserzionista ci perde un bel po’ di tempo, perché non è semplice dover selezionare un pubblico a patto che tu non l’abbia già creato a parte.

Dopo aver perso un bel po’ di tempo su questo punto si va verso la fine…

Inserzione Facebook Ads..il gran finale

inserzione facebook ads

Arrivato al punto Inserzione devi decidere se l’annuncio può andare online, se il testo va bene, se poter inserire il pixel di monitoraggio ecc. puoi anche vedere la tua preview e controllare se è di tuo gradimento o meno.

Adesso ti ho spiegato tutti vari punti ma perché tutta questa segmentazione dell’annuncio?

Inserisci il nuovo campo senza rifare tutto l’annuncio nuovamente…

La segmentazione voluta da Facebook ti è utile quando vuoi ripartire con una nuova inserzione oppure gruppo di inserzione.

Adesso spiego meglio.

Ipotizziamo che la tua Campagna è Interazione con il post; crei la Campagna, il Gruppo di Inserzioni e l’Inserzione, fai partire l’ordine.

Al termine dell’inserzione, ipotizziamo che vuoi ripetere tutto ma non ti piace il testo del post, l’immagine, allora accedi al pannello iniziale della Gestione Inserzioni e clicca sulla campagna che vuoi ripetere.

tabella campagna facebook ads

In questo caso devi cliccare su Interazione.

Fatto questo, ti ritroverai nel primo passo che ti ho spiegato prima e cioè Gruppo di Inserzioni quindi avrai davanti una cosa del genere

esempio gruppo di inserzioni facebook ads

Ovviamente tu vedrai tutti i dati della campagna che qui ho eliminato, però se pensi di voler ripetere la stessa campagna basta cliccare su Crea gruppo di inserzioni. Quello che andrai a creare sarà un gruppo di inserzioni che avrà le stesse caratteristiche della Campagna precedente, però potrai decidere di creare un nuovo pubblico, oppure investire meno, in giorni diversi ecc.

Ovviamente questo non è il solo step che puoi modificare ma puoi decidere di tenere la Campagna, il Gruppo di Inserzioni e modificare l’Inserzione.

Per poterlo fare basta cliccare sulla voce del gruppo di inserzioni, nell’immagine precedente bisogna cliccare su podcast, e si aprirà una nuova sezione delle Ads.

esempio inserzioni facebook ads

È una sezione del tutto simile a quella precedente ma in questo punto puoi decidere di modificare solo l’ultimo passo cioè l’Inserzione e quindi rimani invariato tutto lo step che riguarda la creazione del pubblico, tipo di investimento ecc.

Quindi ricapitolando…

Per Facebook la struttura delle Ads si può riassumere in questo modo

immagine struttura Facebook Ads
La campagna contiene il gruppo di inserzioni e l’inserzione. Il gruppo di inserzioni contiene l’inserzione.

Per cosa è utile?

Tutto questo ti può essere utile innanzitutto per tenere sotto controllo le tue spese per Facebook Ads. Nel senso che puoi pensare d’investire una somma per sponsorizzare le interazioni con i post ed un altra per avere il click alla pagina, quindi andrai a creare due campagne e al suo interno più gruppi di inserzioni, in questo modo le spese le potrai sotto controllo più facilmente.

È un modo per poter realizzare il famoso A/B test così da poter verificare in modo semplice e veloce la risposta a quella particolare Ads.

Ti può essere utile per tenere in ordine le varie campagne attive su Facebook ecc.

Per dirla con una illustrazione puoi guardare questa immagine.

struttura modifica Facebook Ads
La campagna è il punto di partenza puoi scegliere di creare due gruppi d’inserzione distinti e a sua volta puoi pensare di creare l’inserzione con due elementi creativi diversi, quali possono essere un immagine e un video, un video e un testo ecc. Fatto questo potrai ottimizzare la campagna e quindi ottenere il massimo da Facebook Ads.

Conclusione

Tutto quello che ho spiegato finora non lo devi applicare in maniera costrittiva per poter creare la tua Facebook Ads. Senza queste nozioni puoi comunque creare pubblicità su Facebook, però avresti dei piccoli intoppi di gestione.

Potresti impiegare più del tempo necessario per compiere delle azioni, quindi perché non provare a dare una sistemata al tuo pannello di Gestione Inserzioni!?!? 😉

Per qualsiasi dubbio e/o domanda io sono a tua disposizione, lascia pure un commento sotto, oppure contattami su i miei canali social 🙂 .

Posted in Social Network and tagged , , , , .

Rispondi